Il sito di caccia per i cacciatori: notizie, cani e fucili da caccia, fauna selvatica, abbigliamento, munizioni, riviste ed aziende venatorie, cacciare in italia e nel mondo

COME ADERIRE PUBBLICITÀ SHOPPING CONTATTI
> Azienda della settimana
 
AGROHUNTING CACCIA IN ROMANIA
Dopo anni di tentativi nelle varie zone di caccia che offre la Romania, siamo giunti alla conclusione che una delle migliori, se non la migliore, è la provincia di Tulcea, famosa per il Delta del Danubio, zona ove si riproducono le più svariate razze di uccelli acquatici.

Una volta tastato il terreno abbiamo creato la nostra società AGROHUNTING s.r.l., dopo abbiamo acquistato una casa con 2000 mq di giardino, l’abbiamo ampliata e rimodernata, rendendola accogliente e dotandola di tutti comfort necessari. La nostra attrezzatura e i terreni a nostra disposizione, che si estendono per oltre 100.000 ettari, ci permettono di cacciare tutte le specie migratorie e stanziali cacciabili.


Agrohunting Caccia in Romania


La caccia si apre in agosto a Tortore e Quaglie, è da precisare che in Romania si cacciano sia le Tortore con collare e sia quelle africane, poi ci sono le Quaglie, migliaia di Quaglie e clima permettendo, sono veramente centinaia gli abbattimenti che si possono fare in un giorno di caccia.
 
Poi dal 1° settembre si possono cacciare anche gli acquatici, per questa caccia abbiamo a disposizione laghi per centinaia di ettari dove non è raro incontrare oltre a Germani e Alzavole, Morette Tabaccate, Canapiglie, Marzaiole, Fischioni e molte altre specie ancora, e quando in inverno inesorabilmente i laghi ghiacciano abbiamo a disposizione oltre 20 km di Danubio dove, essendo i laghi impraticabili, si riversano centinaia e centinaia di anitre e oche.


Agrohunting Caccia in Romania


Anche le oche, infatti,  sono uno spettacolo da non perdere, si possono frequentemente incontrare Lombardelle minori, Lombardelle maggiori, Granaiole, Selvatiche, Collo Rosso e Zampe Rosa.

Poi arriva l’autunno, quindi ottobre, e si comincia a cacciare tutta la selvaggina stanziale come Fagiani, Lepri e moltissime sono le Starne che si trovano anche solo vagando senza cane: mi permetto di precisare che in Romania non si fanno lanci di animali, quindi tutto è rigorosamente SELVATICO!!


Agrohunting Caccia in Romania


Oltre alla stanziale in ottobre arrivano anche i migratori come Allodole e Colombacci, ai quali il divertimento è assicurato. Specie alle Allodole non è raro superare i 300 abbattimenti giornalieri per cacciatore. In novembre arrivano le Beccacce e la caccia a questo selvatico rimane aperta fino al 15 di aprile per il ripasso. In dicembre con il freddo le molte Cesene che svernano in Romania si raggruppano e notevoli sono gli abbattimenti giornalieri.


Agrohunting Caccia in Romania


Noi mettiamo a disposizione la nostra esperienza e le nostre attrezzature, la natura fa il resto. Ci sono cose che non possono essere spiegate, bisogna viverle per capirle.
 
Barsanti Riccardo AGROHUNTING S.r.l. www.agrohunting.com
 


  Indietro
Stampa articolo Invia ad un amico
 

 
 
 
CALENDARIO EVENTI
lu ma me gi ve sa do
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31
Luglio  2014  

L'AZIENDA
della SETTIMANA
SHOTHUNT LA PROTEZIONE PER L´ORECCHIO
Archivio  
LA CACCIA
IL TIRO
NEWS
CACCIA IN FIERA è un marchio: Fierashop S.r.l. Piazza Libertà 26 - 06061 Castiglione del Lago (PG) - P. IVA 02968460549
Per informazioni contattare il n° 327-1697906 negli orari 9.00 -13.00 (lun-ven), inviare fax al n° 075-6309865 o scrivere a info@cacciainfiera.it