TORDI ALLE OLIVE

INGREDIENTI:

– Otto tordi
– Tre salsicce
– Burro
– Vino rosso, un bicchiere
– Olive verdi snocciolate
– Prezzemolo
– Salvia
– Bacche di Ginepro
– Alloro
– Aglio
– Pane grattugiato
– Brodo di carne
– Sale
– Pepe

RICETTA: Preparare i tordi togliendo loro le teste, le zampe e gli intestini e mettendo da parte i fegatini, ben lavati. Salare e pepare i tordi sia internamente sia esternamente, foderarli con foglie di salvia all’interno e porli in un tegame con olio, due noci di burro, alcune bacche di ginepro e una foglia d’alloro. Cuocere i tordi a fuoco vivo, girandoli spesso per circa dieci minuti finché abbiano raggiunto una colorazione uniforme. Quindi irrorarli con vino rosso e continuare a cuocere fino ad evaporazione. Nel frattempo fare un passato mescolando le interiora con le salsicce, il pane grattugiato, il prezzemolo tritato, uno spicchio d’aglio, una quindicina di olive e del brodo di carne per diluire. Aggiungere il passato ai tordi e continuare la cottura a fuoco lento per una trentina di minuti, aggiungendo opportunamente del brodo se il sugo ritira eccessivamente. A cottura ultimata tritare altre olive per unirle come salsetta ai tordi sul piatto di portata.


Sara Ceccarelli