POCHE ORE IN MENO PER LA CACCIA UMBRA

caccia umbria preapertura fernanda cecchiniSintesi apprezzabile quella dell’Assessore Fernanda Cecchini che tenendo conto della difficile situazione ambientale attuale e valutate le criticità del territorio ha portato in Giunta una proposta di compromesso che rispetta fauna e appassionati della caccia.

La Giunta Regionale dell’Umbria ha perciò definito solo una parziale modifica al calendario venatorio in relazione alla preapertura. Si caccerà come previsto nei giorni 2 e 3 settembre ma con una variazione per il primo giorno, nello specifico una riduzione d’orario che porterà a terminare la giornata di caccia alle ore 15,00 piuttosto delle previste 19,30.

L’Assessore ha dichiarato che pur essendoci tutte le condizioni per praticare la caccia nel territorio regionale – dice l’assessore – abbiamo voluto dare un ulteriore segnale di attenzione e rispetto dell’ambiente e della fauna, anticipando di alcune ore la chiusura dell’attività venatoria nella prima giornata di preapertura. Una scelta che siamo certi verrà condivisa dal mondo venatorio per il ruolo che svolge quale ‘sentinella’ e presidio del territorio e dell’ambiente.“

 

________________________________________________

come nasce il fucile da caccia