PRIMA IBRAHIMOVIC ADESSO DEL PIERO: ANIMALISTI CONTRO

In passato l’oggetto delle proteste animaliste è stato Ibrahimovic per la sua passione per la caccia. Oggi tocca a Del Piero di un rapporto anomalo con l’uccellino.

Del Piero animalisti uccellino cacciaE’ si ritornano sempre, questa volta è l’AIDAA (Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente) che pur di far ricordare che esiste per voce del suo Presidente Lorenzo Croce, critica la pubblicità di Uliveto e quindi Del Piero e l’uccellino suo partner. Questo intervento segue altri particolarmente illuminati per una cucina di piccione in una puntata di Masterchef o alla Chiesa per i preti cacciatori.

Secondo il Presidente dell’associazione, il passerotto viene rappresentato in maniera stupida e addirittura l’ex calciatore minaccia di comperare un gatto.

IL gatto sarebbe una minaccia (ma infatti da quando mondo è mondo il gatto ha sempre predato gli uccellini …. è la natura nella sua assoluta normalità).E in questa potenziale presenza di un gatto quindi di un “cacciatore” si identifica una mancanza di rispetto verso gli animali.

Si è chiesto quindi ad Uliveto di ritirare la pubblicità.

 

Uliveto … avanti cosi!!! La pubblicità ci piace!!