MOLISE. CINGHIALI: DI PIETRO SOLLECITA LA MODIFICA DELLA 157/92

“Dopo l’approvazione in Consiglio Regionale, ho inoltrato l’ordine del giorno a mia firma avente ad oggetto la ‘modifica del periodo di caccia al cinghiale’ a tutte le associazioni venatorie e degli agricoltori, regionali e nazionali”.

molise cinghiale caccia di pietroLo scrive sul sulla sua pagina Facebook il consigliere regionale del Molise Cristiano Di Pietro, che prosegue: “Oltre al Presidente della Giunta regionale del Molise, Paolo di Laura Frattura al quale ho chiesto di proporre al Governo nazionale presso la Conferenza Stato Regioni, la modifica dell’art. 18 comma 1 lettera d) e comma 5 della legge 157/92, al fine di consentire la caccia al cinghiale quattro mesi consecutivi per quattro giorni la settimana e al Presidente del Consiglio regionale, Vincenzo Cotugno chiamato a condividere con gli altri consigli regionali tale iniziativa, ritengo sia fondamentale fare fronte comune in questa battaglia.

Sono convinto della necessità di un’azione sinergica che veda coinvolti i consigli regionali che vorranno aderire e le associazioni di categoria, tesa a sensibilizzare il Parlamento ed il Governo affinché intraprendano un percorso legislativo finalizzato alla modifica della legge 157 del ’92”.

 

________________________________________