Faq 18

Quando si devono pagare le tasse di concessione regionale e governativa, per il rinnovo del porto d´armi?

Le tasse devono essere pagate, per ciascun anno successivo a quello di emanazione della licenza, prima dell’uso dell’arma e non è dovuta per gli anni nei quali non se ne fa uso. I versamenti dei tributi possono essere effettuati, per ogni annualità, soltanto a decorrere dalla data corrispondente a quella di emanazione della licenza ed hanno validità esclusivamente fino al giorno precedente a quello di inizio della successiva annualità: nell’esempio di rilascio di licenza in data 1° settembre, le annualità successive alla prima hanno tutte inizio in data 1° settembre e terminano con il 31 agosto dell’anno successivo: pertanto i relativi versamenti possono essere effettuati soltanto a partire dal 1° settembre ed hanno validità solo fino al 31 agosto dell’anno successivo e ciò indipendentemente dal numero di giorni che separano la data del versamento da quella di scadenza, che, nel caso limite di pagamento effettuato il 31 agosto, consente la validità della licenza per un solo giorno (il 31 agosto stesso).