Breaking News

Today's Breaking News View All

Entertainment News

What's Hot Entertainment View All

Sorry, no posts matched your criteria.

Posts Revolution

Here is Block Description View All
FAGIANO IN SALMI´

FAGIANO IN SALMI´

INGREDIENTI: – Un fagiano di 1,2 Kg – Fettine di lardo – Olio –...
IL FUCILE SEMIAUTOMATICO DA CACCIA

IL FUCILE SEMIAUTOMATICO DA CACCIA

Il sistema a lungo rinculoLa storia evolutiva dell´uomo è contraddistinta da intuizioni geniali che hanno...
……E L´AVIARIA?

……E L´AVIARIA?

La malattia, identificata per la prima volta in Italia più di cento anni fa, è...

Article of the Day

FAGIANO IN SALMI´

FAGIANO IN SALMI´

INGREDIENTI: – Un fagiano di 1,2 Kg – Fettine di lardo – Olio –...
Please add ad code to Theme Options -> Advertisement ad_sidebar
RICHIAMI VIVI … DALL’UE FORSE UN SI

RICHIAMI VIVI … DALL’UE FORSE UN SI

L’incontro di ACMA FIDC con l’Istituto Zooprofillatico delle Venezie anticipa di qualche giorno una nuova decisione dell’Unione Europea che forse potrebbe delegare agli Stati Membri ad agire singolarmente. Da ciò che trapela su ciò che si sta dibattendo nell’Unione Europea c’è la continuazione del divieto di utilizzo di richiami vivi nelle aree tutt’ora considerate ad alto rischio, ma tale... Leggi tutto
PRONTO IL PIANO NAZIONALE PER L’ALLODOLA

PRONTO IL PIANO NAZIONALE PER L’ALLODOLA

Lo scorso Febbraio la Conferenza Stato Regioni, ha pubblicato quello che è da ritenere uno schema per la gestione della specie allodola in Italia. Adesso proposto al Ministero dell’Ambiente. La redazione è un percorso di tipo partecipato in cui molti soggetti di diversa estrazione hanno fornito il proprio contributo. Si è appurata una riduzione della sua presenza in Italia,... Leggi tutto
SOVRAPPOSTO WINCHESTER SELECT … POTENZA LIGHT

SOVRAPPOSTO WINCHESTER SELECT … POTENZA LIGHT

La storia ci ha consegnato il marchio Winchester come quello che assieme al revolver ha contribuito a costruire gli Stati uniti d’America. Ma Winchester è di più e continua ad esserlo oggi con la sua linea di fucili a canna liscia ….. per esempio il sovrapposto Select Light. Messa da parte l’epopea della frontiera, la moderna Winchester è fortemente... Leggi tutto
BENELLI 828 U BECCACCIA

BENELLI 828 U BECCACCIA

La beccaccia, il selvatico che probabilmente richiede il maggior livello di specializzazione venatoria, è preda ambita da molti. Benelli dopo la gamma dei semiautomatici a Lei dedicati, mette adesso a disposizione uno specialistico 828 U. La specializzazione venatoria, è una delle grandi sfide del futuro della caccia, sia per ragioni etiche sia per la possibilità di avere un cacciatore... Leggi tutto
CALENDARIO VENATORIO VENETO: FIDC REGIONALE NE ELENCA I LIMITI

CALENDARIO VENATORIO VENETO: FIDC REGIONALE NE ELENCA I LIMITI

La Federcaccia regionale del Veneto ha inviato una lettera all’assessore regionale all’Agricoltura, Giuseppe Pan, per fornire alcune osservazioni in merito al calendario venatorio 2018 2019 del Veneto. Federcaccia rileva nella relazione dell’assessore alcuni errori definiti “sorprendenti” che ha inteso precisare puntualmente. Viene rilevato per esempio che per la specie allodola, i 20 capi giornalieri e 50 annuali è obiettivo... Leggi tutto
DIRETTIVA ARMI: ANCHE LA CACCIA AUDITA IN COMMISSIONE

DIRETTIVA ARMI: ANCHE LA CACCIA AUDITA IN COMMISSIONE

Nell’ambito dell’iter di recepimento della Direttiva Armi la Commissione Affari Costituzionali ha convocato per essere ascoltate le associazioni venatorie. Si sono svolte questa mattina presso l’Ufficio di presidenza della 1a Commissione (Affari costituzionali) del Senato della Repubblica, presieduta dal senatore Stefano Borghesi (Lega), una serie di audizioni informali sull’Atto del Governo relativo al Controllo dell’acquisizione e della detenzione di... Leggi tutto

TORTORA: BRUZZONE ARRIVA IN PARLAMENTO

Il Senatore della Lega Francesco Bruzzone ha a cuore la caccia alla tortora e per tutelare i calendari venatori ha posto in essere una interrogazione parlamentare. Federcaccia plaude all’iniziativa. Roma, 18 luglio 2018 – Nuova puntata nella vicenda legata alla caccia alla tortora selvatica, o meglio alla sua pre apertura dopo che nei giorni scorsi le Regioni si erano... Leggi tutto
CPA SARDEGNA: SOSPENDERE IL VOLONTARIATO DEI CACCIATORI

CPA SARDEGNA: SOSPENDERE IL VOLONTARIATO DEI CACCIATORI

Il Ministero dell’Ambiente ha emanato il proprio invito a tutte le Regioni a rivedere il proprio calendario e tutelate al massimo la tortora ma CPA Sardegna non ci sta e va già duro. CPA Sardegna si rifiuta di aderire all’idea proposta dal Ministero dell’Ambiente relativa al divieto di caccia in preapertura alla specie tortora. In un suo comunicato stampa... Leggi tutto

PIEMONTE: MODIFICHE AL CALENDARIO VENATORIO

Alcuni giorni or sono il nuovo calendario venatorio 2018 – 2019 della Regione Piemonte è stato illustrato alle associazioni venatorie. Gli interventi di modifica sono attivi dal 13 luglio, giorno dell’approvazione in Giunta. La caccia apre il giorno 22 settembre – di sabato – stante il divieto per tutte le domeniche di settembre di esercitare l’attività venatoria. Si è... Leggi tutto
FIDC SPOLETO INSORGE SULLA TORTORA

FIDC SPOLETO INSORGE SULLA TORTORA

Con una dai toni inequivocabili la Federcaccia di Spoleto commenta la questione preapertura e tortora Ci lascia dir poco basiti la lettera dello scorso 3 luglio del Ministero dell’Ambiente, nella quale si invitano le Regioni e le Province Autonome a non autorizzare la pre apertura alla tortora, tra l’altro al termine di una dissertazione in cui si afferma, al... Leggi tutto
CENTINAIO TRA AGRICOLTURA LUPI ED ORSI

CENTINAIO TRA AGRICOLTURA LUPI ED ORSI

Secondo quanto riportato in una nota stampa dell’agenzia giornalistica AGI, anche il ministro delle Politiche agricole, Gian Marco Centinaio,  è intervenuto sulla questione dell’abbattimento di orsi e lupi, dopo l’approvazione del disegno di legge della giunta del Consiglio provinciale di Trento. “In agricoltura c’è un problema per quanto riguarda orsi, lupi, nutrie, ungulati, cinghiali, cormorani. Non diciamo che ci... Leggi tutto
LA CORTE COSTITUZIONALE MANDA KO LA LEGGE SUL DISTURBO VENATORIO

LA CORTE COSTITUZIONALE MANDA KO LA LEGGE SUL DISTURBO VENATORIO

La legge nello specifico è quella veneta e l’Alta Corte l’ha ritenuta, data la materia di ordine pubblico che tratta, non di competenza della Regione, bensì di competenza statale. La legge era stata approvata circa un anno e mezzo fa ed era stata una novità assoluta quella della Regione Veneto che aveva con la sua emanazione tutelare un diritto... Leggi tutto
FIDC BRESCIA … NON FATE IL CONTROLLO DEI CINGHIALI

FIDC BRESCIA … NON FATE IL CONTROLLO DEI CINGHIALI

Alla luce dei procedimenti penali avviati dalla Procura di Brescia e tutt’ora pendenti, nonché delle pronunce della Corte Costituzionale che ha dichiarato l’illegittimità delle disposizioni regionali di altre Regioni (del tutto identiche a quelle vigenti in Regione Lombardia) che hanno ammesso il ricorso a figure diverse rispetto a quelle previste dalla Legge 157/92 art. 19 per il controllo extravenatorio... Leggi tutto
ARCI CACCIA UMBRIA, TOSCANA E MARCHE CONTRO IL PARCO

ARCI CACCIA UMBRIA, TOSCANA E MARCHE CONTRO IL PARCO

Il Parco oggetto dell’attenzione è quello proposto del Catria – Nerone – Alpe della luna, e i tre comitati federativi regionali di Arci Caccia intendono dar battaglia contro la sua costituzione. Il Comunicato stampa congiunto. I comitati federativi Arci Caccia delle tre Regioni coinvolte dal “Parco Nazionale del Catria – Nerone – Alpe della Luna”, si coalizzano contro la... Leggi tutto
TORTORA IN PREAPERTURA NELLE MARCHE

TORTORA IN PREAPERTURA NELLE MARCHE

Preapertura il primo settembre per le specie tortora, colombaccio, cornacchia grigia, ghiandaia, gazza, alzavola, germano reale e marzaiola. Calendario lungo quello venatorio della Regione Marche, si inizia sabato 1° settembre e si termina il 10 febbraio con cornacchia grigia, gazza, ghiandaia e colombaccio. E’ questo il risultato della seduta della Giunta Regionale marchigiana che ha approvato il calendario venatorio... Leggi tutto
I CACCIATORI PAGHINO I DANNI DA UNGULATI

I CACCIATORI PAGHINO I DANNI DA UNGULATI

E’ una decisione del Consiglio di Stato in relazione ad un ricordo dell’ATC Ternano Orvietano, che intendeva annullare il regolamento della Regione Umbria nella parte che definisce gli indennizzi agli agricoltori danneggiati. Il ricorso dell’ATC era stato già respinto in primo grado ed adesso è successo di nuovo. Questo mette in moto un pericoloso precedente e già in alcune... Leggi tutto
IL MINISTRO DELL’AMBIENTE STA COL LUPO

IL MINISTRO DELL’AMBIENTE STA COL LUPO

Secondo il Ministro dell’Ambiente la legge trentina che prevede anche l’abbattimento di lupi ed orsi è da impugnare perché anti costituzionale. Ma c’è chi nel governo è in disaccordo con lui. La recenti leggi in via di approvazione nella Regione autonoma trentino Alto Adige relativa alla gestione di lupo e orso non soddisfa affatto il Ministro dell’Ambiente. E dice... Leggi tutto
LIBERA CACCIA INVIA ALLE REGIONI DOCUMENTO TORTORA

LIBERA CACCIA INVIA ALLE REGIONI DOCUMENTO TORTORA

All’indomani dell’invito del Ministro dell’Ambiente a tutte le Regioni italiane di evitare in preapertura gli abbattimenti di tortora – di fatto toglierla dal calendario venatorio – Libera Caccia risponde con un documento tecnico. Il Ministero dell’Ambiente batte Libera Caccia risponde. Il motivo del contendere è la tortora. Libera Caccia essendo in possesso di un documento tecnico sulla specie tortora... Leggi tutto
1° MONFELTRO CAMP A VALLE DI FIORDIMONTE

1° MONFELTRO CAMP A VALLE DI FIORDIMONTE

Montefeltro, la più importante azienda operante nel turismo venatorio, in collaborazione con Benelli, Franchi, Franchi Food Academy e Valle di Fiordimonte organizza una giornata di passione per i cacciatori. L’appuntamento è per il 22 Luglio, all’interno della splendida azienda agrituristico venatoria Valle di Fiordimonte sull’appenino maceratese. Le aziende Montefeltro, Benelli, Franchi, Franchi Food Academy e Valle di Fiordimonte, uniscono... Leggi tutto
CACCIA IN TOSCANA PROBLEMI CON GLI APPOSTAMENTI FISSI

CACCIA IN TOSCANA PROBLEMI CON GLI APPOSTAMENTI FISSI

Il problema è posto da CCT ed è da considerare serio in questo periodo nel quale si realizzano le richieste per gli appostamenti fissi d caccia e non c’è chiarezza. CCT in una nota afferma che in Toscana esiste un problema appostamenti fissi. La questione è presto detta ed è da porre in relazione ai siti di Rete Natura... Leggi tutto