ANCORA VALLE DELLA CANNA E CACCIATORI

ANCORA VALLE DELLA CANNA E CACCIATORI

La zona protetta della Valle della Canna localizzata in provincia di Ravenna di nuovo alla ribalta; dopo la moria di avifauna dello scorso anno i cacciatori romagnoli sono intervenuti regimando le acque, al fine di evitare, almeno per il momento l’insorgere di nuove epidemie. Dante Gianstefani, Presidente Provinciale Federcaccia di Ravenna ha dichiarato che “la valle è soggetta al repentino... Leggi tutto
CONTENIMENTO FAUNA: IL CENTRO DESTRA NON STA CON IL GOVERNO

CONTENIMENTO FAUNA: IL CENTRO DESTRA NON STA CON IL GOVERNO

Il Centro destra tutto unito ha deciso di lasciare i lavori in Commissione del progetto di legge “semplificazioni – agricoltura” quando ha intuito che il governo era intenzionato a bocciare tutti gli emendamenti presentati in materia di contenimento della fauna selvatica. I Capigruppo del centro destra Lorenzo Viviani (Lega), Maria Cristina Caretta (Fratelli d’Italia) e Raffaele Nevi (Forza Italia),... Leggi tutto
PARLAMENTO UE: I 5 STELLE E LA TASSA SULLA CARNE

PARLAMENTO UE: I 5 STELLE E LA TASSA SULLA CARNE

Forse stiamo superando il covid, di certo il ritorno alla normalità sarà lungo e difficile. Ma evidentemente c’è chi pensa a cose ben diverse dato che al Parlamento Europeo il Movimento 5 Stelle, ha presentato una proposta in Commissione Ambiente con Eleonora Evi, che richiede la riapertura del dibattito su Animal Welfare TAX – in altre parole una tassa... Leggi tutto
TOSCANA SI LAVORA PER LA LEGGE REGIONALE SULLA CACCIA

TOSCANA SI LAVORA PER LA LEGGE REGIONALE SULLA CACCIA

La proposta di legge assegnerebbe nuove funzioni agli ATC con l’istituzione per quelli in difficoltà di un fondo di rotazione e la nascita di un comitato scientifico per la consistenza faunistica. Le finalità della nuova legge si riassumono nella ricerca della garanzia di un equilibrio faunistico, da realizzare attraverso una corretta gestione del territorio. La proposta di legge è... Leggi tutto
AGRICOLTORI UMBRI CONTROLLANO I CINGHIALI

AGRICOLTORI UMBRI CONTROLLANO I CINGHIALI

La notizia di fondo è che gli agricoltori dell’Umbria potranno abbattere i cinghiali nei loro appezzamenti senza la presenza delle guardie volontarie. La Regione Umbria ha inviato una comunicazione alle associazioni degli agricoltori regionali con la quale si concede una maggiora autonomia nel controllo dei danni arrecati dalla specie cinghiale. Era questo, un provvedimento fortemente auspicato per cercare di... Leggi tutto
TUTTI PER GIULIA – 2° MEMORIAL IRIS SABATTA

TUTTI PER GIULIA – 2° MEMORIAL IRIS SABATTA

Partecipare per una buona causa di aiuto a chi non ha la nostra stessa fortuna. Gara di Tiro alla lepre Bersaglio Mobile a Pallini presso il TAV Piancardato. Leggi tutto
FRANCHI AFFINTY 3 ELITE WOOD: A CACCIA CON BUONGUSTO

FRANCHI AFFINTY 3 ELITE WOOD: A CACCIA CON BUONGUSTO

  Non si può negare …. il bello piace a tutti, a me per primo! Tanto che sia la moto, l’auto o il fucile da caccia. Il semiauto Affinty Elite 3 Wood, con la sua magica combinazione di legni e finitura cerakote seduce davvero. Il recarsi in campagna per una battuta di caccia, significa si abbandonare molto della vita... Leggi tutto
LAGHI DA CACCIA: GIOIELLI DI BIODIVERSITA´

LAGHI DA CACCIA: GIOIELLI DI BIODIVERSITA´

Un nuovo video, girato in modo impeccabile dallo studio Naturalfoto, riguarda i laghi toscani in provincia di Prato, da sempre tra i più importanti esempi italiani di attività naturalistica del mondo dei cacciatori, che da più di trent’anni hanno mantenuto alto il livello di biodiversità in una delle aree più antropizzate d’Italia. Solo l’interesse dei cacciatori ha salvato la... Leggi tutto
SECONDO MEMORIAL DOTT. SBRANA ALESSANDRO

SECONDO MEMORIAL DOTT. SBRANA ALESSANDRO

Alta cinofilia con il Secondo Memorial Dott. Sbrana Alessandro       Leggi tutto
BERLATO E LE CACCIE IN DEROGA

BERLATO E LE CACCIE IN DEROGA

  Recentemente Sergio Berlato si è chiesto perché in Italia nessuno sta più parlando di caccia in deroga. L’applicazione del regime di deroga e l’attivazione degli impianti di cattura esplicitamente previsti dalla Direttiva 147/2009/CE e dalla legge statale n. 157/92, però stando ai fatti nessuno sembra più essere interessato a permettere ai cacciatori italiani di usufruire di queste opportunità... Leggi tutto
COLDIRETTI LIGURIA: TROPPI CINGHIALI … CACCIATORI ANCHE DA FUORI REGIONE

COLDIRETTI LIGURIA: TROPPI CINGHIALI … CACCIATORI ANCHE DA FUORI REGIONE

L’incremento di daini e soprattutto cinghiali in Liguria, che durante il lockdown, si sono spostati sino nelle città crea preoccupanti problemi nei comuni dell’entroterra. Questo è ciò che rileva Coldiretti Liguria nella lettera inviata alla Regione per denunciare, la crescita delle popolazioni e chiedere interventi tempestivi. Coldiretti Liguria che nel decalogo presentato è, ad esempio, inserita la necessità di... Leggi tutto
TRUMP MODIFICA LA CACCIA IN ALASKA

TRUMP MODIFICA LA CACCIA IN ALASKA

Il Presidente degli Stati Uniti ha su suo tavolo abbastanza grattacapi di questi tempi, ciò nonostante gli impegni non gli hanno impedito di ascoltare i cacciatori. Per venire incontro alle amministrazioni locali, l’amministrazione di Trump ha preso la decisione di modificare i limiti di caccia che erano stati decisi nel 2015 dal Presidente Obama; per l’appunto in questi giorni... Leggi tutto
SU PAVONCELLA E MORIGLIONE INTERROGAZIONE DI BRUZZONE A COSTA

SU PAVONCELLA E MORIGLIONE INTERROGAZIONE DI BRUZZONE A COSTA

Il Senatore della Lega Francesco Bruzzone è intervenuto sulla richiesta di divieto di caccia per pavoncella e moriglione, con delle domande rivolte al Ministro Costa. Bruzzone ha fatto rilevare come ci sia una contraddizione tra ISPRA e il Ministero che lo governa. Il primo ha ammesso la caccia in tutte le regioni italiane nella prossima stagione, con dei limiti... Leggi tutto
PROGETTO BECCACCINO 2020. TERMINATA LA RACCOLTA DATI

PROGETTO BECCACCINO 2020. TERMINATA LA RACCOLTA DATI

Per il progetto Beccaccino 2020 la fase della raccolta dati è conclusa in quanto i trasmettitori satellitari hanno finito la batteria e non forniranno più la localizzazione. Adesso inizierà la fase dell’elaborazione dei dati raccolti effettuata dai ricercatori dell’Università di Pisa. I dati acquisiti sono stati decisamente buoni; i trasmettitori di due beccaccini su tre hanno funzionato perfettamente per... Leggi tutto
FIOCCHI. BIODIVERSITA’: RUOLO DEI CACCIATORI RICONOSCIUTO DALL’UE

FIOCCHI. BIODIVERSITA’: RUOLO DEI CACCIATORI RICONOSCIUTO DALL’UE

Biodiversità, riconoscimento ai cacciatori del loro ruolo dal Commissario UE Pietro Fiocchi, nel suo intervento ha avuto modo di apprezzare quanto affermato dal Commissario all’Ambiente Virginijus Sinkevicius, sottolineando il ruolo del cacciatore come sentinella dell’Ambiente. Fiocchi ha avuto modo di ricordare che la tutela della Biodiversità e di conseguenza dell’Ambiente è la giusta via da percorrere per salvare il... Leggi tutto
LIBRI: LA CACCIA SOSTENIBILE. PROFILI BIOLOGICI ETICI E GIURIDICI

LIBRI: LA CACCIA SOSTENIBILE. PROFILI BIOLOGICI ETICI E GIURIDICI

Non è un libro di caccia, non è libro contro la caccia. Non lascia spazio a slogan. Un utile strumento tecnico che non può però mancare nella biblioteca del cacciatore moderno. Nato dalle riflessioni condotte nel contesto del Master in “Amministrazione e gestione della fauna selvatica”, il volume si interroga sul tema della caccia e del potenziale conflitto tra... Leggi tutto
BE WILD … AL CERVO IN MONTAGNA

BE WILD … AL CERVO IN MONTAGNA

Il prelievo venatorio, una cerva, la montagna, le avversità meteo e Giulia Taboga con la sua fida Horizon. Sky Canale Caccia 235.   Leggi tutto
PRELIEVO VENATORIO E GESTIONE DELLA SPECIE PAVONCELLA E MORIGLIONE

PRELIEVO VENATORIO E GESTIONE DELLA SPECIE PAVONCELLA E MORIGLIONE

Federcaccia, con una lettera circostanziata firmata dal Presidente Buconi, risponde sul tema indirizzandola a Ministero delle Politiche Agricole, Ministero dell’Ambiente ed ISPRA. In relazione alla nota prot, n. 39696 del 28.5.2020 a firma Zaghi Carlo, Direttore Generale del M.A.T.T.M., di pari oggetto, si desidera evidenziare quanto segue. a) L’invito rivolto alle Regioni e alle Province autonome di escludere, in... Leggi tutto
LA NATURA VA CONOSCIUTA E DI CONSEGUENZA GESTITA CORRETTAMENTE

LA NATURA VA CONOSCIUTA E DI CONSEGUENZA GESTITA CORRETTAMENTE

  Alcune riflessioni sullo scritto di Ilaria Capua pubblicato alcuni giorni fa sul “Corriere della Sera” in merito alle specie aliene e alla gestione in generale. Cosa imparare dalla vicenda Covid-19 Roma, 28 maggio 2020 – I numerosi spunti presenti nell’articolo a firma di Ilaria Capua apparso sul “Corriere della Sera” convergono tutti verso la considerazione finale che l’uomo... Leggi tutto
TOSCANA CACCIA DI SELEZIONE AL CAPRIOLO

TOSCANA CACCIA DI SELEZIONE AL CAPRIOLO

Con la nuova delibera il prelievo della specie capriolo è consentito per cinque giorni a settimana inclusi anche giorni ove il terreno è ricoperto dalla neve. La Giunta Regionale della Toscana ha nei giorni scorsi con delibera n°674 le modalità di svolgimento della caccia in selezione al capriolo per la stagione 2020/21. Il prelievo venatorio dei maschi adulti e giovani in... Leggi tutto