TAR, BIODIVERSITA’ E VOLPI DEL LODIGIANO

TAR, BIODIVERSITA’ E VOLPI DEL LODIGIANO

La consigliera di Fratelli d’Italia in Regione Lombardia, Barbara Mazzali segnala come Il Tar ha dato ragione alle associazioni animaliste contro Regione Lombardia, che cerca di legiferare per il bene del territorio e tutelare la biodiversità. Il pensiero di Barbara Mazzali è netto e deciso a seguito della sentenza del Tar Lombardia che blocca le disposizioni di legiferate dalla Regione... Leggi tutto
ODIO VERSO I CACCIATORI. TUTELARLI CON UNA LEGGE

ODIO VERSO I CACCIATORI. TUTELARLI CON UNA LEGGE

La consigliera regionale in Friuli, Mara Piccin, intende avanzare una proposta di legge nazionale a contrasto che contrasti azioni violente messe in atto contro l’attività venatoria. Mara Piccin, all’indomani dell’incendio soloso di due altane nella riserva di Campoformido ha affermato che “Atti vandalici come quelli accaduti, uniti a campagne sempre più violente contro i cacciatori, sono inqualificabili”. La Piccin... Leggi tutto
IL CACCIATORE CHE SALVA I KOALA TRA I ROGHI AUSTRALIANI

IL CACCIATORE CHE SALVA I KOALA TRA I ROGHI AUSTRALIANI

  Come al solito e come in ogni parte del mondo i cacciatori in prima fila quando c’è da intervenire in tutela della natura. E’ il caso di Patrick Boyle giovane cacciatore australiano che si aggira tra le ceneri delle foreste bruciate per salvare i koala. Ormai sono settimane che purtroppo l’Australia brucia e con essa il suo grande... Leggi tutto
PER FIDC MARCHE I DATI DEGLI ANTICACCIA NON HANNO NULLA DI SCIENTIFICO

PER FIDC MARCHE I DATI DEGLI ANTICACCIA NON HANNO NULLA DI SCIENTIFICO

La risposta ai dati proposti dalle associazioni ambientaliste in relazione alla stesura del nuovo piano faunistico dell Marche, da parte di Federcaccia Marche è lapidaria e segnala la mancanza assoluta di scientificità degli stessi. Su questa base FIdC ha pubblicato queste brevi note che riceviamo e pubbilchiamo: Evidentemente contrariate dal fatto che finalmente la Regione Marche sta concludendo il... Leggi tutto
ANIMALISTI CONTRO IBRAHIMOVIC

ANIMALISTI CONTRO IBRAHIMOVIC

Il ritorno del calciatore svedese in Italia ha suscitato grandi ovazioni tra i tifosi del Milan mentre i soliti animalisti non hanno perso occasione per dargli addosso. La colpa del calciatore, come quella che di solito è attribuita ad un altro grande campione del recente passato calcistico, Roberto Baggio, è quella di avere, a parte il proprio mestiere, la... Leggi tutto
VANDALISMO CONTRO I CACCIATORI. FEDERCACCIA NON CI STA

VANDALISMO CONTRO I CACCIATORI. FEDERCACCIA NON CI STA

In questa nota dall’Ufficio Stampa, Federcaccia reagisce ai continui atti che i cacciatori subiscono e il Presidente Massimo Buconi chiede un incontro con il Ministro dell’Interno per una decisa risposta a questi facinorosi. Nota Ufficio Stampa FIdC Roma, 8 gennaio 2020 – Ingiurie sui social; plausi per la morte di cacciatori; sedi imbrattate; appostamenti fissi distrutti; cacciatori, perlopiù anziani,... Leggi tutto
RISERVA DI CACCIA MODENA IN TURISMOVENATORIO.IT

RISERVA DI CACCIA MODENA IN TURISMOVENATORIO.IT

Sin dalla sua fondazione, la riserva di caccia a ridosso della storica cittadina di Cortona, ha avuto nel suo DNA e con ottimo successo, la caccia con il cane da ferma o da cerca. Oggi si ambisce anche agli ungulati che proliferano sul territorio. Cortona, scoglio che si erge maestoso sulla Val di Chiana aretina. La ripida ascesa verso... Leggi tutto
CONARMI CORSO SULLA BALISTICA DELLE MUNIZIONI SPEZZATE

CONARMI CORSO SULLA BALISTICA DELLE MUNIZIONI SPEZZATE

Il Consorzio degli Armaioli Italiani amplia il suo catalogo di interessantissimi corsi sulle armi affrontando quello delle munizioni spezzate per fucili a canna liscia. In effetti a pensarci bene, la balistica della munizione spezzata è materia poco trattata soverchiata di fatto nella maggior parte della formazione specialistica dalla canna rigata. Se ci pensiamo bene però la balistica della munizione... Leggi tutto
IN ABRUZZO HA INIZIO LA FILIERA DEL CINGHIALE

IN ABRUZZO HA INIZIO LA FILIERA DEL CINGHIALE

E’ questa una idea della Confederazione Italiana Agricoltori, che propone di modificare la 157/92, per dimnuire il numero dei cinghiali in Abruzzo e creare una filiera di carni nobili. Il Progetto di CIA è ben chiaro ed è relativo alla ideazione di una importante filiera produttiva, che abbia capacità competitive sul mercato delle carni di selvaggina trasformate in modo... Leggi tutto
MASSIMO BUCONI AL TG1: SIAMO CONTRO IL BRACCONAGGIO

MASSIMO BUCONI AL TG1: SIAMO CONTRO IL BRACCONAGGIO

Il Presidente della Federcaccia, Massimo Buconi, ha commentato il servizio del Tg1 del 30 dicembre in cui il Wwf presentava il bilancio della propria attività di vigilanza sulla caccia. Il Presidente Buconi ha tenuto a ringraziare il giornalista del TG1 che con precisione ha elencato in 52 le persone che sono state identificate e denunciate in Lombardia dal WWF... Leggi tutto
FRANCIA: CACCIATORI AL RIPRISTINO DELLE ZONE UMIDE

FRANCIA: CACCIATORI AL RIPRISTINO DELLE ZONE UMIDE

  Solo 4 anni e i cacciatori, grazie al progetto MILEOC hanno ricreato ben 47 zone umide nella sola Occitania, area territoriale francese tradizionalmente costituita da alcuni dipartimenti del sud della nazione. Questi azioni messe in atto dai cacciatori francesi si sommano ad altre del recente passato e il numero delle aree umide ricostituite è adesso molto vicino alle... Leggi tutto

BASILICATA ABBATTIMENTI DI PREVISTI PER 5.600 CINGHIALI

E’ da un pò di tempo che in cinghiali in Basilicata sono divenuti una vera e propria calamità per eccessiva presenza. Il problema esiste in particolare nelle aree non vocate o protette ma sulle non vocate si potrà intervenire con il prelievo venatorio. La Regione Basilicata ha definito per il 2020 un piano di abbattimento dei cinghiali per 5.600... Leggi tutto
INTERGRUPPO CACCIA E RURALITA’: 130 GLI EUROPARLAMENTARI ADERENTI

INTERGRUPPO CACCIA E RURALITA’: 130 GLI EUROPARLAMENTARI ADERENTI

A seguito della elezione dei nuovi europarlamentari, si è costituito l’intergruppo che ha a cuore le sorti di caccia, biodiversità e ruralità nella Comunità Europea. In questi giorno si è di nuovo costituito “Biodiveristà, Caccia e Ruralità” presso il Parlamento Europeo. In Italia la cabina di regia delle associazioni venatorie (FIdC, Enalcaccia, ANLC, Arcicaccia, ANUUMigratoristi, Italcaccia, EPS, CNCN), si... Leggi tutto
LA MIGRAZIONE SI ARRESTA CON LA NEVE

LA MIGRAZIONE SI ARRESTA CON LA NEVE

Il movimento migratorio delle Cesene, pur a livello erratico in occasione del plenilunio del 12 dicembre, sembra essersi arrestato affievolendo di molto le speranze dei più caparbi capannisti. Questo accade ora, e così accadeva nel passato quando la caccia non soffriva questa continua battaglia di ogni giorno come se fosse diventata il capro espiatorio di tutti i nostri mali,... Leggi tutto
CALIBRO 16: CACCIATA DI NATALE A COLLE DELLA MANDOLA

CALIBRO 16: CACCIATA DI NATALE A COLLE DELLA MANDOLA

Gli amici sedicisti – tanti veramente tanti – si sono ritrovati presso l’azienda agrituristico venatoria Colle della Mandola, splendido territorio nel centro dell’Umbria. Club Calibro 16 ha dato seguito al recente accorto con il portale turismovenatorio.it, che prevede che le cacciate organizzate dal Club siano organizzate nelle riserve di caccia aderenti al suddetto progetto. La scelta organizzativa di turismovenatorio.it... Leggi tutto
CACCIA TOSCANA: SICUREZZA AL PRIMO POSTO

CACCIA TOSCANA: SICUREZZA AL PRIMO POSTO

Sono in pieno svolgimento i corsi per la sicurezza a caccia organizzati da Federcaccia Toscana in collaborazione con l’agenzia CEDAF e la Confederazione Cacciatori Toscani. Sin dai primi incontri formativi si è notato il grande interesse dei cacciatori ad apprendere le nozioni proposte da docenti esperti in particolare sugli aspetti della sicurezza sul terreno di caccia. La sicurezza durante... Leggi tutto
BELLUNO … AUTONOMA PER CACCIA E PESCA

BELLUNO … AUTONOMA PER CACCIA E PESCA

A seguito della legge Delrio le competenze per pesca e caccia erano state trasferite alle regioni, ma con un programma di specifica convenzione tutte le competenze rimangono alla provincia di Belluno. Il provvedimento è stato salutato con molto favore dal consigliere Franco De Bon perché riconosce in esso la specificità della provincia di Belluno e la grande qualità già... Leggi tutto
MARCHE: ILLEGITTIMA LA CACCIA NEI SITI NATURA 2000

MARCHE: ILLEGITTIMA LA CACCIA NEI SITI NATURA 2000

La vicenda di una legiferazione d’urgenza risale alla stagione venatoria 2018-2019 atta far riaprire la caccia sospesa nei siti di Rete Natura 2000. E’ stata dichiarata norma non costituzionale. La normativa proposta dalla Regione Marche, dopo che una sentenza del TAR aveva vietato l’attività venatoria è stata posta sotto la lente della Corte Costituzionale che alla fine ne ha... Leggi tutto
LA RISERVA DI CACCIA LA BARAGGIA IN TURISMOVENTAORIO.IT

LA RISERVA DI CACCIA LA BARAGGIA IN TURISMOVENTAORIO.IT

Localizzata ai piedi delle Alpi Biellesi e costituita da boschetti che si affacciano sulla “baraggia” la tipica prateria biellese, è tra le riserve di caccia italiane più apprezzate. La Baraggia, è grandi spazi erbosi, ad altimetria quasi costante che non supera mai i 500 metri sul livello del mare, ambiente d’elezione per una caccia di grande soddisfazione e molte... Leggi tutto
FRANCIA CON I PESTICIDI LA SCOMPARSA DEGLI UCCELLI AGRICOLI

FRANCIA CON I PESTICIDI LA SCOMPARSA DEGLI UCCELLI AGRICOLI

Negli ultimi trent’anni è stata stimata la scomparsa di uccelli tipici dell’habitat rurale in Francia di circa 421 milioni di esemplari. Il problema principale è relativo a quegli uccelli tipici degli ambienti agricoli (allodola, chiurlo, colombaccio, cuculo e cardellino). Per questi è stato ormai verificato che l’utilizzo dei pesticidi chimici sta dando una vera e propria mazzata alle popolazioni.... Leggi tutto