Una calda, calda, calda giornata d´Agosto

Era una giornata di caccia di alcuni anni fa, quando l’apertura avveniva sistematicamente il 15 Agosto ed era permesso ancora usare i 5 colpi. Se la memoria non mi fa “cilecca” credo fosse la domenica successiva al 15. Come era nostro solito, mancando ancora i telefonini, per organizzare le varie battute di caccia ci ritrovavamo, cacciatori e non, all’allora... Leggi tutto
TORDI ALLE OLIVE

TORDI ALLE OLIVE

INGREDIENTI: – Otto tordi – Tre salsicce – Burro – Vino rosso, un bicchiere – Olive verdi snocciolate – Prezzemolo – Salvia – Bacche di Ginepro – Alloro – Aglio – Pane grattugiato – Brodo di carne – Sale – Pepe RICETTA: Preparare i tordi togliendo loro le teste, le zampe e gli intestini e mettendo da parte i... Leggi tutto
QUAGLIE AL VINO BIANCO

QUAGLIE AL VINO BIANCO

INGREDIENTI: – Quattro quaglie – Olive verdi snocciolate – Pancetta affumicata 50 gr – Rosmarino – Aglio – Salvia – Vino bianco – Sale – Pepe RICETTA: Una volta pulite e lavate le quaglie, farcitele con salvia, rosmarino e aglio, quindi aggiustate di sale e pepe. Rosolate la carne nell’olio e, una volta che risulterà ben colorita, aggiungere un... Leggi tutto
MERLI AL RIPIENO DI CASTAGNE

MERLI AL RIPIENO DI CASTAGNE

INGREDIENTI: – Sei merli – Mezzo chilo di castagne, meglio se fresche – Vino bianco secco – Cognac, un bicchierino – Brandy, un bicchierino – Gin, un bicchierino – Finocchio selvatico, in polvere o in semi – Olive nere e salate – Olio extravergine d’oliva – Brodo di carne – Burro – Sale – Pepe RICETTA: Far bollire le... Leggi tutto
GERMANO REALE AL SUGO

GERMANO REALE AL SUGO

INGREDIENTI: – Un germano reale di circa 1,2 kg – Burro 30 gr – Pancetta fresca 100 gr – Pomodoro 100 gr – Cipolla – Salvia – Rosmarino – Aglio – Sedano – Carota – Brodo vegetale – Vino rosso – Pepe – Sale RICETTA: Ponete in padella il germano a pezzi, insaporendolo con burro, pancetta tritata, cipolla e... Leggi tutto
COLOMBACCI CON LE OLIVE

COLOMBACCI CON LE OLIVE

INGREDIENTI: – Quattro colombacci – Prosciutto – Due cipolle – Ginepro – Alloro – Olive nere – Salvia – Cannella – Noce moscata – Vino rosso – Sale – Pepe RICETTA: Spennate e passate alla fiamma i colombacci, quindi eliminate le interiora e lavateli con cura. Una volta asciugati, spezzateli a metà e metteteli a rosolare con cipolla, aglio,... Leggi tutto
RISOTTO ALLA BECCACCE

RISOTTO ALLA BECCACCE

INGREDIENTI: – Una beccaccia – Quattro cucchiai circa di riso/persona – Brodo – Olio extra vergine d’oliva – Cipolla – Rosmarino – Salvia – Sale – Pepe RICETTA: Eviscerare la beccaccia, eliminando la cistifellea, la parte terminale dell’intestino e il gozzo. Lavare e pulire accuratamente le interiora e metterle da parte. Farcite la beccaccia ripulita con salvia e rosmarino,... Leggi tutto
PERNICI AL MARSALA

PERNICI AL MARSALA

INGREDIENTI (per 4 persone): – Due pernici – Fegato d’oca – Panna – Salsa di tartufo – Carota – Alloro – Burro – Una fetta di pane casereccio – Cipolla – Timo – Marsala RICETTA:Dopo aver preparato e pulito per bene le pernici, ponete al loro interno del fegato d’oca, quindi aggiungete del marsala , un po’ di pepe... Leggi tutto
CINGHIALE ALLE MELE

CINGHIALE ALLE MELE

INGREDIENTI: – Cinghiale ½ Kg – Burro 30 gr – Mele 2 – Cipolla – Aglio – Alloro – Carota – Farina – Vino rosso ¼ di litro – Brandy – Sale e Pepe RICETTA:Rosolate in 15 gr di burro la carne tagliata a grandi pezzi. Appena la carne sarà colorita aggiungere cipolla e carote triturate. Mescolare bene e... Leggi tutto
CACCIA IN FIERA INCONTRA LE AZIENDE

CACCIA IN FIERA INCONTRA LE AZIENDE

Lo staff del nostro sito nei giorni 12 e 13 Aprile ha incontrato in occasione dell´EXA di Brescia numerosi operatori del settore e presentanto le potenzialità del sito.Il riscontro di molte conversazioni è stato veramente lusinghiero; questo elemento che ci spinge a continuare su questa strada per mettere a disposizone di aziende ed appassionati una interessante piazza virtuale punto di... Leggi tutto

Ho corso quanto la lepre

Apertura del 2001. I soliti noti io, Claudio, Maurizio, mio papà, Oreste, Gigi e la new entry Franco Batino che abbandonate le fatiche del ristorante si è liberato tutto il tempo che vuole per i suoi hobby. Come al solito di prima mattina le nostre aspettative sono parzialmente frustrate da padelle e dalla smania di cacciare del primo giorno.... Leggi tutto

I due fratelli

Il Primo, ex-maresciallo della benemerita, campione militare di tiro al volo negli anni trenta e che esercitava la caccia con un alto spirito sportivo, lui si vantava di non aver mai sparato ad una lepre “a covile”, ma di avergli sempre dato la possibilità di salvarsi.In paese è sempre stata una leggenda il maresciallo Serafini, detto Nerone, per l´utilizzo di... Leggi tutto

Il decorato

Per alcuni anni ho cacciato con estrema assiduità con Gigi ed Enrico nella campagna di Badia, vicino ad una ZRC che era stata costituita da poco. Molto frequentemente i fagiani uscivano dalla stessa e si andavano a nascondere nei boschetti sottostanti. Facevamo dei buoni carnieri finchè un giorno ci imbattemmo in quello che sarebbe diventata per noi la sfida... Leggi tutto

Il grande maestro

La passione per la caccia, dicono,è una questione ereditaria. A casa mia ho sentito parlare sin dalla tenera età di prede, di cerche, di battute, di pregi dei vari cani, di padelle e di grandi carnieri. Mio padre, i miei zii, i miei cugini più grandi sono o sono stati tutti cacciatori, era fatale che la passione di sant´Uberto... Leggi tutto

Lo zio Pietro

Ho conosciuto lo zio Pietro sin da piccolo perchè frequentava spesso la nostra casa e il ricordo di infanzia che ho di lui si suddivideva tra l´ammirazione per la sua energia e per la sua passione per la caccia. Arrivava a Badia con mio cugino ed i suoi cani. Uno di essi mi ricordo in particolare, Diana, un bella... Leggi tutto

Grinta da cacciatore

Vi racconto un simpatico aneddoto, capitato molte aperture fa, al quale io stesso ho assistito. Ero ancora ventenne e privo di patente di caccia, ma seguivo sempre mio cognato e mio zio nelle varie battute al fagiano e alla lepre nei boschi e nelle campagne di Badia San Cristoforo, frazione di Castiglione del Lago. E proprio nell´apertura del 1958... Leggi tutto

Che bel colpo quella volta

E´ una fredda ed umida mattinata di fine ottobre; una di quelle in cui staresti tanto volentieri sotto le coperte; solo la grande passione per le avventure venatorie riesce a metterti in piedi anche di buon ora. Io, lo zio Loreto e mio cognato Pietro già la sera prima decidiamo di fare una battuta alla lepre nei campi della... Leggi tutto

Un´apertura diversa dal solito

L´estate del 1992 procedeva noiosamente. Non avrei fatto vacanza poichè ero tutto impegnato nella stesura della tesi di Laurea fissata per il novembre successivo. Me ne stavo perciò ad inserire tutto il giorno dati nel computer pensando che almeno la imminente apertura della caccia mi avrebbe regalato la spensieratezza che al contrario dei miei amici in quel momento non... Leggi tutto

La mia caccia

Ormai molte albe sono trascorse. Anche se non posso raccontare avventure di caccia condite da brigate di starne o da mazzi di tordi, che purtroppo sono inevitabilmente patrimonio culturale di cacciatori di altre generazioni, sto navigando attraverso la mia 18° stagione di caccia. Perciò di cose e vicende vissute comincio ad avere il mio bel campionario. Con la caccia... Leggi tutto

La mia prima lepre

Correva l´anno venatorio 1964/65. Eravamo nei primi giorni di dicembre e nella nostra campagna c´era un notevole rigiro di tordi, che dopo aver beccato negli oliveti della zona si rifugiavano la sera nelle “cerrine” delle macchie comuni di Badia. La caccia al tordo mi attirava in modo particolare e in quei periodi dell´anno le dedicavo molto del mio tempo... Leggi tutto