LA FOSSA UNIVERSALE


Il tiratore spara, alternandosi in cinque pedane diverse, da una linea di tiro rettilinea, posta a quindici metri dalla fossa in cui si trovano le macchine lanciapiattelli. Ogni turno sono sei tiratori in pedana vale a dire 5 + 1 di rincalzo. Dal momento che il tiratore parte con il fucile imbracciato e con l’occhio già sulla linea di mira, tutte le caratteristiche del fucile sono mirate a garantire un brandeggio efficace ed una presa sicura. Il bilanciamento del fucile è studiato per garantire una corretta inerzia del movimento del tiratore, favorendo una distribuzione delle masse verso la volata.

Fucile Perazzi per fossa universale





La fossa univerale è da considerare molto simile alla fossa olimpica. Il tiratore per sparare si alterna  in cinque pedane diverse costituenti una linea di tiro rettilinea. Questa posizione è posta a quindici metri dalla fossa in cui sono posizionate le macchine lanciapiattelli. Per ognuno dei turni si cimentano sei tiratori in pedana. Il piattello viene lanciato in automatico ed immediatamente al comando del tiratore che attende nella posizione di il fucile imbracciato in linea di mira e caricato con due colpi.

La direzione del piattello, che viene lanciato dalle macchine lancia piattelli, parte con un angolo che va da 0 a 45° a destra o sinistra. La sua altezza, a dieci metri dalla fossa è compresa tra m. 1,50 e m. 3, 50. Il piattello lanciato tocca terra, tra i 75 e gli 80 metri dal punto di lancio. La velocità di partenza del è piattello varia tra i 100 ed i 120 km orari. Il piattello è colpito generalmente, entro un raggio di 35 metri, con un tempo di reazione del tiratore compreso tra i 5 e i 6 decimi di secondo.

Fucile Beretta per fossa universale




La specialità della fossa universale è stata di recente inserita nei giochi olimpici, pur non facendo ancora parte del programma olimpico del tiro a volo. Nella fossa universale  i tiratori si suddividono in squadre di 6 tiratori ruotando in sequenza su tutte e cinque le postazioni I fucili utilizzati per la fossa universale sono calibro 12 di tipo sovrapposto. Molti accorgimenti e regolazioni consentono di adeguare al meglio l’arma al tiratore.


Riccardo Ceccarelli

BERETTA

PERAZZI

ZOLI

FEDERAZIONE ITALIANA TIRO A VOLO