ADATTARE UN FUCILE (2°Parte) di Claudio Leonetti

fucili caccia


Nel disegno di cui sopra, vi è una linea che va da “C” al tallone, per la culatta e in aria sopra il mirino. Questa è la linea di “Pitch”.
Il Pitch è semplicemente definito come l´angolo del calciolo (butt) sulla linea di tiro. Pensateci un po’, e vedrete che è un altro importante parametro per l’adattamento del calcio.
 
Appoggiando il fucile sul pavimento, con il calciolo ben appoggiato su tutta la lunghezza. Spostarlo indietro fino a che la zona di culatta tocca il muro. Misurare direttamente dalla parete alla punta della canna. Tale misura è chiamato “Beccheggio” –Pitch-, e viene individuata come la distanza “AA” nello schema di cui sopra.

Se ci riflettete noterete che la misura del Pitch dipende da due cose …. l´angolo del calcio e la lunghezza della canna. Lo stesso fucile con una canna da 20 pollici avrà un pitch molto più piccolo di quello che sarebbe con una canna da 40 pollici Geometria elementare.

Quindi, se c’è bisogno di descrivere un fucile in termini di pitch, è obbligatorio che si definisca la lunghezza della canna, come per es. “pitch di 2,5 pollici per una canna di 32 pollici”.

Se ci fosse un divario tra la bocca del fucile e il muro quando si misura, allora si dice che il pitch è ´positivo´. S
e la bocca e la culatta toccano il muro, il passo è ´zero´.
Se la bocca tocca il muro, ma la culatta no, si dice che il pitch è ´negativo´.

Un fucile con il giusto pitch rimanere saldamente piantato sulla spalla quando è imbracciato, e quando si spara. Con un pitch troppo grande tenderà a scivolare fino oltre la spalla, tende quindi a sparare basso. Poco pitch (zero o addirittura negativo), tenderà a scivolare verso il basso nella vostra ascella, tende a sparare alto. Un po’ di pitch positivo rende la maggior parte di noi più felice.

Si può essere confusi dal disegno, ma è importante tenere a mente che il pitch non ha nulla a che fare con il drop. Un fucile con il calcio perfettamente dritto può avere un piccolo o un grande pitch, e un calcio con un drop importante, come alcuni “longrifles”, può avere un pitch pari a zero.

Fucili caccia


I termini ´cast-off´ e ´cast-on´, “deviazione al tallone”, sono anche utilizzati per descrivere la configurazione del calcio. In poche parole, si riferiscono alla deviazione del calcio dalla linea d’asse del fucile.

Un fucile che non ha “cast” è diritto. Una linea giù per il centro della canna prosegue diritta verso il basso al centro del calcio, visto dall´alto. Con cast-off, il centro del calcio viene spostato in direzione della spalla del tiratore. L´opposto è il cast-on, la deviazione del calcio è orientata verso il centro del torace del tiratore. Il disegno a sinistra mostra il cast-off in un fucile per un destro, il valore è quello misurato tra le frecce.

Attualmente non sono molto comuni fucili né con cast-off né con cast-on , il cast-on è sempre stato piuttosto raro. L´obiettivo di entrambi è semplicemente quello di rendere più facile l’allineamento dell´occhio con le mire. Proprio come l´altezza del nasello aiuta ad allineare l´occhio con le mire in una direzione verticale, su e giù, il cast può rendere più facile la linea degli occhi nella direzione da un lato all´altro.
 
Solitamente viene misurata anche la deviazione al nasello e la deviazione alla punta.

Un buon calcista può utilizzare il cast per ovviare ai problemi di allineamento di persone con fronte particolarmente ampia o stretta , per esempio (ho conosciuto un cacciatore destro con l’occhio destro mancante; si era fatto fare un calcio con un grande “cast-off”). Questa curva del calcio può essere prodotta mediante piegatura a vapore o realizzata direttamente dal pieno del calcio, che è meglio.

Cast-off e cast-on sono utilizzati molto meno di frequente che la maggior parte degli altri elementi che rendono un calcio idoneo. Gli inglesi hanno sempre considerato il cast un grande elemento di inutilità, soprattutto nei fucili da caccia ad anima liscia, che devono venire alla spalla in modo rapido e senza esitazioni, ben in linea dalla prima volta.

I fucili moderni americani non l’hanno mai avuto, e la maggior parte dei fucili moderni a polvere nera sul mercato sono fatti senza cast, per quanto mi consta. Un tiratore medio troverà un fucile con un “cast-off” tra 1 / 8 e 3 / 8 di pollice (da 3 a 9,5 mm) per tirare comodamente.

Piega al nasello, piega al tallone, distanza del grilletto, pitch e deviazione al nasello sono solo alcuni degli elementi che vanno a fare un calcio ben realizzato, ma sono i più importanti.

A questi deve essere aggiunto lo spessore del nasello, larghezza, posizione e angolo di cheekpiece (montecarlo), la larghezza del calciolo e altri parametri. Certo, le dimensioni e la forma del tiratore devono essere considerate, così come il tiro sportivo per il quale il fucile è destinato.

Un fucile destinato al Trap, dove il piattello si allontana dal tiratore sempre in salita, deve necessariamente essere diverso da quello utilizzato per lo Skeet o la caccia mista alla piccola selvaggina, e saranno entrambi diversi da qualsiasi fucile, se utilizzato per tiro libero o con appoggio al banco di tiro.

Poiché un fucile a canna liscia viene utilizzato in un modo istintivo, quasi automatico, l´adattamento di un fucile da caccia è più critico. La necessità di un corretto adattamento di un fucile da caccia o tiro è probabilmente critica. L´adattamento di fucili utilizzati per il “bench rest” non è così critica, perché siamo noi stessi in grado di adattarci a qualsiasi posizione abbastanza facilmente, considerato che si ha molto tempo a disposizione per il tiro.
 
Sono i fucili per il tiro rapido, in particolare quelli utilizzati per bersagli mobili, con o senza tacca di mira, quelli ai quali va prestata la massima attenzione. Il sostegno per un fucile può essere considerato di 4 punti: calciolo contro la spalla, guancia contro il calcio, mano al ponticello e dito sul grilletto e l´altra mano di sostegno e guida per la canna.

Se tutti questi punti sono comodamente collegati in modo che non dovete fare nulla di radicale per riadattare la posizione … Accosta il tuo volto contro il calcio per ottenere le mire allineate, manda lentamente il calcio in avanti, il tuo volto sollevato dal calcio, ecc … quindi il rinculo non sarà un problema, e puoi fare dei bei tiri. Un fucile ben adattato al tiratore è certamente un piacere per il tiro, e può migliorare le vostre prestazioni, anche senza la totale comprensione di tutti gli elementi coinvolti.

Pensate ad alcuni elementi discussi qui la prossima volta che andrete ad acquistare un fucile. Sarete ripagati nel lungo periodo.

Bob Spencer & Claudio Leonetti