COPPA DEL MEDITERRANEO PER CANI DA FERMA

Testo tratto da www.armietiro.it

Sta per prendere il via la V edizione della Coppa del Mediterraneo per i conduttori di cani delle razze da ferma, che si svolgerà in Francia (a Cazalis, vicino Bordeaux) l’11 e 12 ottobre.

L’importante manifestazione internazionale vedrà impegnati i più forti conduttori europei di cani da ferma che, se verranno rispettate le ultime previsioni e la costante tendenza degli ultimi anni, gareggeranno in rappresentanza di oltre quindici Paesi.

La rappresentativa azzurra che parteciperà alla competizione è stata individuata all’interno di una “rosa” di 16 atleti di interesse nazionale designata dal selezionatore Luigi Bravi dopo l’ultima grande manifestazione nazionale. La delegazione azzurra, della quale farà parte anche il funzionario federale Giancarlo Germani, sarà guidata dal vice presidente vicario Domenico Coradeschi.

La selezione finale è avvenuta dopo la risolutiva “verifica” collegiale effettuata il 7 settembre a Colle Val d’Elsa, che ha permesso a Bravi di controllare le varie condizioni di forma sia degli atleti sia dei vari ausiliari, mettendolo quindi in condizione di stilare l’elenco definitivo:

Continentali
1 Scarpecci Roberto con Kayen del Cakic (k)
2 Boschi Stefano con Tommy (eb)
3 Goffi Giuliano con Valor de Keranlouan (eb)
4 Lascialfari Fabio con Mito di S. Mamiliano (eb)
R Lascialfari Fabio con Niki (eb)

Inglesi
1 Sorsoli Pierluigi con Derk (st)
2 Meoni Piero con Lotar (st)
3 Pardini Paolo con Era Ora di Boccadaeno (pt)
4 Pianigiani Stefano con Pianigiani’s Juan (st)
R Pianigiani Stefano con Pianigiani’s Star (st)