Loop Layout 8

This Layout Style Works on Index, Archive, Blog, Author, Category, Tag, Search Pages

BOLZANO: IL MALTEMPO HA CRATO DANNI ALLA FAUNA? NO ANZI

BOLZANO: IL MALTEMPO HA CRATO DANNI ALLA FAUNA? NO ANZI

E’ questa una valutazione che arriva dall’Ufficio Faunistico della Provincia autonoma di Bolzano. Dopo il devastante abbattimento di alberi del mese scorso la natura reagiste e creerà tanto supporto trofico in particolare per gli ungulati. Migliaia di alberi devastati da rimuovere appena possibile sui moti della Provincia di Bolzano. In totale circa il 4% del patrimonio forestale bolzanino è stato devastato in alcuni giorni di eccezionale maltempo. Ci vorrà più di mezzo secolo per... Leggi tutto
UMBRIA: POCHI I CINGHIALI ABBATTUTI

UMBRIA: POCHI I CINGHIALI ABBATTUTI

La segnalazione arriva da Confagricoltura Umbria, che afferma che in regione sono stati stimati 130-150 mila cinghiali, di cui solo 21 mila vengono abbattuti con la normale attività venatoria. Di questi un migliaio per attraverso le azioni di contenimento organizzate dagli Atc e il restante nel corso delle battute di caccia durante la stagione venatoria. Il Presidente di Confagricoltura Rossi spiega che è evidente lo squilibrio che si genera con danni in continuo aumento, che,... Leggi tutto
PER M5S E PD DEL PIEMONTE NIENTE CACCIA DI DOMENICA

PER M5S E PD DEL PIEMONTE NIENTE CACCIA DI DOMENICA

E’ Il consigliere regionale Gian Luca Vignale a rendere noto che il Movimento 5 Stelle approva in Consiglio Regionale un ordine del giorno che promuoverebbe una nuova legge nazionale che preveda il divieto di attività venatoria nella giornata di domenica. Questo nonostante non sia nemmeno passato un anno dalla votazione dalla nuova legge Regionale sulla caccia e dalla manifestazione in piazza Castello a Torino che ha interessato il mondo venatorio Piemontese e non solo.... Leggi tutto
MINISTRO CENTINAIO: LA CACCIA E’ COMPETENZA MIPAAFT

MINISTRO CENTINAIO: LA CACCIA E’ COMPETENZA MIPAAFT

Gianmarco Centinaio è sceso in campo e senza giri di parole ha spiegato a Bruxelles che la caccia è competenza del Ministero dell’Agricoltura, comprese le valutazioni sulle specie cacciabili e sui tempi di prelievo!!! La presa di posizione, veramente gradita al mondo della caccia e dei cacciatori, segue l’azione del Ministero dell’Ambiente che ha deciso di ignorare nella sua relazione a Bruxelles, tutti i dati scientifici e studi proposti negli incontri con associazioni venatorie... Leggi tutto