REGGIO CALABRIA: PRODUTTORI SELVAGGINA CHIEDONO SOSPENSIONE TASSA ATC

Tratto da www.strill.it

Il Presidente dell’EPS – Ente Produttori Selvaggina – della Provincia di Reggio Calabria, Cav. Giorgio De Luca, si rivolge al Presidente della Provincia Dr. Giuseppe Raffa che in data 6 febbraio 2012 ha emesso il provvedimento del commissariamento degli ATC (Ambiti Territoriali Caccia) della Provincia di Reggio Calabria, nominando commissario straordinario l’Avv. Biagio Divece e l’Avv. Nicola Tallariti.

Il Lavoro svolto con diligenza dai commissari è stato quello di avviare attività di risanamento e di regolarizzazione amministrativa, ripristinando le condizioni di normalità gestionale. I commissari di concerto con l’Assessore Provinciale alla Agricoltura, caccia e Pesca Gaetano Rao, hanno ridotto i costi gestionali per l’anno in corso. In tale contesto oltre all’abbattimento di ogni tipologia di spesa, vi è da segnalare la risoluzione del rapporto di locazione dell’attuale sede dell’ATCRC1 usufruendo gratuitamente dei locai messi a disposizione dall’Amministrazione Provinciale, rimettendo al comparto cospicue somme da destinare ai progetti di ripopolamento.

Le contestazioni mosse dai delegati in occasione dell’assemblea annuale dei cacciatori hanno indotto l’Amministrazione Provinciale a richiedere il parere all’ISPRA che pur apprezzando il progetto ha canalizzato la sua esecuzione alla realizzazione di progetti di miglioramento ambientale.

Tale atto costituisce espressione di manigeratezza nella gestione del denaro pubblico, tantè che sin da subito l’EPS in collaborazione con la Provincia e ATC RC1 stanno procedendo alla realizzazione di un progetto di miglioramento ambientale e contestuale bando per ripopolamento a fini venatori.

Il Presidente dell’EPS Cav. Giorgio De Luca, prendendo atto che nella provincia di Reggio Calabria da due anni non viene effettuato ripopolamento di selvaggina e tenendo conto della somma messa a disposizione dalla Provincia ad oggi non utilizzata per i fini a cui è stata destinata e considerando che i cacciatori quest’anno sono stati sottoposti all’aumento della tassa Regionale, propone, certo della loro sensibilità sulla tematica, un incontro al Presidente della Provincia Giuseppe Raffa e all’Assessore Gaetano Rao, al fine di valutare eventuali iniziative e provvedimenti idonei tra i quali di SOSPENDERE LA TASSA DELL’ATC PER L’ANNO DI CACCIA 2012.

Inoltre, visto l’annoso problema degli incendi, chiede al Dr. Giuseppe Raffa, Presidente della Provincia Reggina e agli organi competenti della Regione Calabria, una maggiore sensibilizzazione alla prevenzione degli incendi. A tale proposito, Giorgio De Luca in qualità di Presidente Provinciale dell’EPS – Ente Produttori Selvaggina – per la gestione del patrimonio naturalistico e faunistico, Ente di diritto pubblico, Ente Morale e Associazione Venatoria Riconosciuta, comunica che si costituirà parte civile nei procedimenti penali che dovessero essere avviati nei confronti di soggetti rei di fattispecie attinenti al delitto di incendio o di rapine nei confronti dei cacciatori del nostro territorio.

Il Presidente Cav. Giorgio De Luca