BARBARA MAZZALI PLAUDE AL LAVORO DELLA LOMBARDIA SUI ROCCOLI

Barbara Mazzali si è detta entusiasta per l’approvazione della deroga per la riapertura dei roccoli, in Lombardia, roccoli che avevano subito un ingiusto stop.

“A dicembre il Consiglio aveva approvato il mio emendamento al bilancio di previsione 2019-2021, dove chiedevo che venisse attribuito uno “stanziamento pari a 600mila euro da dividere nel triennio per la manutenzione e salvaguardia dei roccoli. Adesso il mio impegno per i roccoli si concretizza grazie a una delibera di Giunta riguardante l’autorizzazione a effettuare la cattura di uccelli selvatici per la cessione ai fini di richiamo. Gli uccelli catturabili appartengono alle specie Tordo bottaccio, Tordo sassello, Cesena e Merlo”.

“Regione Lombardia ha lavorato molto per arrivare a questo risultato, prima attraverso il mio emendamento al bilancio, che darà presto anche vita a un bando per la manutenzione dei roccoli, e adesso con questa delibera di Giunta, per la quale ringrazio l’assessore Rolfi.  La caccia di appostamento è un diritto e per garantirlo dobbiamo garantire i richiami: questo stiamo facendo in Regione”. Questi i concetti espressi dall’esponente di Fratelli d’Italia.

Regione Lombardia ha stilato un elenco con il numero massimo di richiami catturabili:

Bergamo 3.383 di cui Cesena 1.019, Merlo 977, Tordo Bottaccio 457, Tordo sassello 930

Brescia 8.530 di cui Cesena 2.519, Merlo 2.452, Tordo Bottaccio 1.234, Tordo Sassello 2.325

Lecco 787 di cui Cesena 244, Merlo 191, Tordo bottaccio 145, Tordo Sassello 207.

 

 

_______________________________________________

caccia abbigliamento accessori effebistore calci e aste