BELLANOVA: PROPOSTE PER LA FAUNA SELVATICA

rizzini fucili da caccia e tiro

Il Ministro dell’Agricoltura Teresa Bellanova, da un suo contributo al Decreto semplificazioni volto a contrastare il proliferare dei selvatici che impattano sull’agricoltura.

L’attore principale che arreca danni all’agricoltura è il cinghiale e partendo da questa specie selvatica il Ministero delle Politiche Agricole guidato da Teresa Bellanova ha elaborato una proposta da inserire nel Decreto Semplificazioni.

Il Ministro è conscio che non è più tempo di attendere per la forte penalizzazione che l’agricoltura subisce dall’impatto della fauna selvatica, con gli agricoltori che pagano dazio con la distruzioni e dei raccolti.

Per questo motivo, la titolare del suddetto Ministero intende proporre una proposta che affronti il problema in modo strutturale.

La Bellanova afferma che le forze politiche che vorranno sostenere la sua proposta daranno una grande mano al contenimento dei danni all’agricoltura, che ormai sono rilevantissimi ma che non finiscono li dati che le specie selvatiche si spingono ormai con regolarità anche nei centri urbani che creano diversi problemi in termini di sicurezza.

Non è dato sapere qual é di fatto ancora la proposta del Ministero delle Politiche Agricole ma sembra che questo “pre-lancio” sia correlato a far accettare le tesi forse non particolarmente condivisibili dalla attuale maggioranza di governo.

 

riserva di caccia il passeggere