CARETTA: SUI CINGHIALI ANCHE ANCI LANCIA L’ALLARME

L’onorevole Maria Cristina Caretta torna sul problema cinghiale segnalando che anche ANCI richiama alle proprie responsabilità il Ministro dell’Agricoltura.

La Caretta, invita il Ministero dell’Agricoltura a dare ascolto a coloro che vivono sui territori ed a prestare attenzione alle indicazioni che provengono dai sindaci di molte realtà italiane uscendo da un immobilismo dannoso dato che il problema non è da sottovalutare.

Secondo la Caretta infatti, la eccessiva presenza di cinghiali comporta il ripetersi di aggressioni alle persone e numerosi incidenti anche mortali. In questa situazione stigmatizza l’Onorevole di Fratelli d’Italia, è necessario intervenire rapidamente con la gestione della fauna problematica quale è il cinghiale.

Su questo tema la Caretta ha presentato uno ber articolato progetto di legge.

 

la baraggia riserva di caccia piemonte