COMO. SI PROPONGONO ABBATTIMENTI PER IL MUFLONE

Como, i cacciatori propongono nuovi abbattimenti di mufloni nel territorio Lariano, ritenendoli un pericolo e non dotato di vantaggi dal punto di vista del territorio e venatorio.

L’idea è lanciata da Angelo Goglio, Presidente del CAC, che ricorda che negli anni ottanta è avvenuta l’introduzione del muflone in Regione Lombardia e dopo più di un trentennio si è percepito che la presenza di questi animali risulta essere un concreto pericolo. In passato si è spinto per realizzare abbattimenti ma i fatti dicono che è necessario insistere su questa strada, in particolare nei territori di Lasnigo e Barni.

Appare questa l’unica soluzione per eliminare mufloni che sono ormai con evidenza un rischio concreto sulle strade di montagna dei territori. Ovviamente il parere del CAC deve essere condiviso da altri Enti che hanno competenze tra i due rami del Lago di Como, ma intanto la soluzione al problema sembra essere stata lanciata.

 

_______________________________________

caccia acquisto accessori online