INCENTIVI COMUNALI A CACCIATORI CONTRO I CINGHIALI

 

fagiano caccia turismo venatorio riserva

Succede a Bellano in provincia di Lecco ove il Sindaco Rusconi, ha deciso di stanziare fondi per contenere la grande espansione del cinghiale.

Il Sindaco di concerto ha deciso di stanziare 6.000 eruo del bilancio del proprio comune per incentivare i cacciatori locali al contenimento dei numerosi cinghiali del territorio comunale.

Questa è una operazione che il sindaco fa rientrare in altre attività a favore dell’ambiente quali la rimozione dell’amianto, il ripristino e la manutenzione dei muretti a secco.

L’obiettivo di questa singolare scelta è quello della prevenzione dei danni a pascoli, prati e mulattiere e il Sindaco si augura che la proposta possa essere accolta con favore dai cacciatori affinchè si possano ottenere ben presto risultati.