MS5: ANAGRAFE SPECIALE PER TITOLARI DI PORTO D’ARMI

Il possessore di porto d’armi è soggetto giudiziariamente illibato, eppure il Movimento a 5 Stelle non è soddisfatto di ciò e propone un archivio per l’idoneità psicofisica.

Recentemente, il Movimento 5 Stelle, ha depositato una proposta che ha il fine di aumentare le condizioni per cui il porto d’armi possa essere ritirato privandone i cittadini a causa di una presunta inidoneità psicoattitudinale.

Per ora la proposta, è iniziativa del deputato Mattia Crucioli e del senatore Gianluca Ferrara ed è stata sottoposta al voto sulla piattaforma Rousseau.

Tale proposta prevede l’istituzione di un’anagrafe particolare che sia in grado di segnalare le malattie mentali e i disturbi patologici dei detentori di qualsiasi arma.

L’obiettivo è quello di impedire il porto e la detenzione delle armi da fuoco da parte di soggetti in queste condizioni di salute mentale, visto che potrebbero mettere a rischio la loro incolumità e quella delle altre persone. Cosi ci considerano grillini.

Continuiamo a prendere nota.

 

 

_______________________________

lepre chiusura caccia stagione venatoria