MIGRAZIONE: BASSA MA NELLA NORMA

La settimana scorsa, ove ricorre una data tradizionale per la migrazione del tordo bottaccio non è stata troppo favorevole per il passo anche se il meteo avrebbe dovuto agevolarlo.

Si sono comunque registrati indicatori interessanti per i flussi migratori di fringuelli e capinere, indicatori importanti per il grosso della migrazione generale.

Anche il colombaccio secondo alcuni referenti sparsi nella tradizionale rotte migratorie del nostro paese latita ancora anche se alcuni grossi branchi sono stati avvistati in alta quota.

Tutto in divenire quindi per gli appassionati della caccia alla migratoria.

 

caccia in scozia sassetti oche anatre beccaccia gennaio 2019