PIETRO FIOCCHI E LA CACCIA A PAVONCELLA E MORIGLIONE

Pietro Fiocchi, Eurodeputato Gruppo ECR, è intervenuto da Bruxelles per ciò che riguarda le specie cacciabili. In particolare sulla questione recentemente sollevata sulla richiesta di inibizione venatoria su pavoncella e moriglione.

A seguito della lettera firmata da Humberto Delgado Rosa, responsabile della Direzione Generale Ambiente della UE, nella quale si richiede agli stati membri di sospendere i prelievi di pavoncella e moriglione – il tutto risale al giugno scorso e quindi alla passata legislatura – Pietro Fiocchi ha dichiarato di voler approfondire sia nel merito che nella specifica documentazione di richiesta.

“Voglio verificare inoltre – ha dichiarato Pietro Fiocchi – se e come gli altri Stati membri si sono comportati o si stanno comportando, adeguandosi o meno e come alle indicazioni della Commissione, poi deciderò il da farsi”.