PUGLIA COLOMBACCIO E CORVIDI SINO AL 29 GENNAIO

Si susseguono le iniziative per ampliare di qualche giorno i calendari venatori. E’ il caso della Puglia ove il termine per caccia a colombaccio e corvidi è stato prorogato al 29 gennaio.

E’ stata la Giunta Regionale della regione Puglia, che in data 17 gennaio, ha dato seguito alle richieste del mondo venatorio con una delibera che integra il calendario venatorio precedentemente emanato.

Trattasi di una specifica delibera volta a prolungare la stagione venatoria alle specie colombaccio, ghiandaia, gazza e cornacchia grigia.

Per queste specie, che potranno essere cacciate unicamente da appostamento, la caccia terminerà, secondo la nuova disposizione, il 29 gennaio 2020.

Un in bocca al lupo a tutti i cacciatori pugliesi per un proficuo termine della stagione venatoria.

 

Turismo venatorio riserva di caccia umbria