NEL REGNO UNITO I GIOVANISSIMI CUCINANO LA CACCIAGIONE

benelli beccaccia supreme calibro 20 semiautomatico caccia

Paese decisamente particolare il Regno Unito, ove la caccia è davvero un cult e si apprezza afondo ciò che può dare. Oltre 14.000 giovanissimi avviati ad imparare le ricette per cucinare la selvaggina.

L’iniziativa è di Taste of Game e Game Charger Project. IL progetto partito nel 2017 è in pieno sviluppo e la volontà è quella di insegnare entro il 2020 a 60.000 giovanissimi allievi l’arte della cucina della selvaggina.

Questa attenzione verso le carni di selvaggina sposa di fatto anche la situazione economica in espansione. La vendita delle carni di selvaggina nel Regno Unito è aumentata per il 5 anno consecutivo per un valore ad essa legato di circa 150 milioni di Euro. Si ritiene quindi necessario visto il trend preparare coloro che in futuro siano in grado di valorizzare tali carni.
Il progetto ha anche contribuito a formare 70 insegnanti

Annette Woolcock, responsabile di Taste of Game, afferma che il numero di fagiani richiesti dalle scuole e dagli alunni è aumentato in modo sostanziale, con molti studenti che ora utilizzano carne di selvaggina come parte degli esami di scuola secondaria.

Le valutazioni e le proiezioni future indicano un ulteriore aumento del consumo e la possibilità di raggiungere senza problemi i 60.000 giovanissimi formati.

 

caccia in scozia sassetti oche anatre beccaccia gennaio 2019