SARDEGNA: CONSIGLIO DI STATO. NO PERNICE E LEPRE

Il Consiglio di Stato, a seguito dell’appello della Regione Sardegna contro la bocciatura della caccia alla pernice sarda ed alla lepre sarda ha confermato la decisione precedente. Quindi niente stagione venatoria alla stanziale in Sardegna.

Speriamo che almeno pernice sarda e lepre sarda siano in grado di avere una buona riproduzione dato che il Consiglio di Stato ha deliberato di confermare la sentenza del TAR della Sardegna con il quale veniva sospesa la parte di calendario relativa alla caccia alle due specie. Ora ciò è definitivo e senza appello.

Secondo i giudici del Consiglio di Stato le motivazioni con le quali è stato effettuato l’appello da parte di Regione Sardegna, non sono state sufficienti a discostarsi dal parere che aveva dato ISPRA e che di fatto aveva supportato l’operato del TAR regionale.

Di conseguenza – secondo i giudici – l’interesse pubblico alla protezione del patrimonio faunistico ed alla salvaguardia della sostenibilità biologica del prelievo venatorio, prevale sulle argomentazioni portate da Regione Sardegna, ossia di consentire un prelievo venatorio su pernice sarda e lepre sarda.

 

 

________________________________________________

caccia shop abbigliamento per il bosco