TURISMOVENATORIO.IT …. LA CACCIA OLTRE LA CACCIA

rizzini fucili da caccia e tiro

Alla fine di questo mese, questa avvincente stagione di caccia terminerà, ma è possibile continuare ad esercitare la nostra passione, all’interno delle riserve di caccia del circuito turismovenatorio.it.

Come ogni anno la metà del mese di gennaio è un alternarsi di bei ricordi per giornate di caccia indimenticabili della stagione venatoria e le ultime uscite che riusciremo a fare i prossimi giorni, dopo di che, inesorabile, calerà il sipario a fine mese sulla nostra “esigenza” di caccia.

In particolare gli appassionati del cane da caccia, delle belle guidate e belle ferme, che magari hanno insidiato la selvaggina stanziale per il periodo consentito dai calendari venatori regionali, adesso si trovano in un periodo nel quale l’ausiliare è al massimo della forma, ma deve essere forzatamente tenuto in giardino.

Ovviare a questa criticità che frustra le nostra passione è ovviamente possibile perché nella maggior parte delle riserve di caccia, è possibile esercitare la caccia alla selvaggina stanziale oltre la chiusura nel territorio libero. Questa è una grande opportunità, e turismovenatorio.it si sta adoperando da alcuni mesi per creare un contenitore ove le riserve di caccia italiane, possano presentare i loro servizi ed anche nei prossimi mesi nei quali la caccia è chiusa, permettere al cacciatore di dare sfogo al piacere di esercitare l’attività venatoria.

Medesima opportunità nei mesi a venire sarà data a tutti i cacciatori che sono appassionati di caccia agli ungulati.

Diverse le soluzioni e i pacchetti acquisibili nelle aziende presenti in turismovenatorio.it, ma unica la filosofia espressa nel titolo .. LA CACCIA OLTRE LA CACCIA”.

Questo perché la caccia in riserva permette anche cose che durante la stagione non accadono; avete l’opportunità di cacciare assieme ad amici con i quali durante la stagione venatoria siete stati rivali e siete entrati in competizione per luoghi e tempi di caccia. Ma nella riserva di caccia avete anche l’opportunità di trascorrere una giornata venatoria con amici di regioni lontane, con i quali per l’intera stagione non avete potuto condividere uscite di caccia per distanze eccessive o per ATC di appartenenza.

E quella della riserva di caccia può essere anche l’occasione per tirare fuori “l’arma buona”, quella che evitiamo sempre di portare tra i rovi per paura che si danneggi e di usarla esibendola agli amici.

Ma la caccia in riserva va ancora oltre, per la possibilità di sedersi a tavola nelle strutture ristorative presenti, e di continuare il convivio li dopo la bella avventura della mattinata, per rimarcare ricordi o farsi qualche sberleffo che non può mai mancare.

Per non perderti queste emozioni, hai il sicuro riferimento cliccando e andando su www.turismovenatorio.it. ….. Non mancare le tue emozioni, lavoriamo per esse.