E’ “VIOLENZA PRIVATA” IL DISTURBO ALLA CACCIA

h3>benelli fucili da caccia mancini

Violenza privata un reato di assoluta gravità. E’ questa la denuncia che si sono beccati alcuni vegani, che partiti dal novarese sono giunti in Lombardia con il solo scopo di rovinare una giornata di caccia.

violenza privata disturbo alla caccia cacciatori veganiEpisodio recente, di alcuni giorni or sono quando una ventina di benpensanti autodefinitisi genericamente vegani hanno avuto l’idea di organizzare una spedizione fuori regione, con lo scopo di impedire il sereno trascorrere di una serena giornata a cacciatori incontrati per caso nella campagna.

E così è andata solo che i cacciatori hanno avuto la prontezza di allertare l’Arma dei Carabinieri che ha inviato subito una pattuglia che ha impedito il contatto e riportato la calma, acquisendo dai vegani che il motivo del loro comportamento era la tutela degli uccelli.

I militari constatato che l’attività di caccia aveva tutti i crismi della regolarità ed era esercitata in modo perfettamente legale, ha provveduto a denunciare il gruppo di facinorosi e l’accusa non è di poco conto – violenza privata – per aver impedito di ad alcuni cittadini di esercitare un diritto di caccia perfettamente legale.

 

_______________________________________________

caccia abbigliamento accessori effebistore calci e aste