SVIZZERA: SI ALLA IMPORTAZIONE DEI TROFEI. PARERE FAVOREVOLE DEL WWF

rizzini fucili da caccia e tiro

A seguito di una mozione del 2021 del Consiglio Nazionale in Svizzera era stato vietato l’accesso o il transito di trofei di caccia appartenenti a specie minacciate di estinzione (CITES) che di fatto poneva uno sto alla caccia realizzata in Africa.

Adesso il Consiglio Federale ha rimosso lo stop in particolare a seguito di un lettere circostanziata inviata alla o stesso del WWF. In essa si evidenzia come la caccia ai trofei di tipo legale, di fatto fornisce un reddito che è molto importante pe le popolazioni locali che compensa anche le perdite agricole derivate dai danni da fauna selvatica.

Senza questi flussi finanziari derivati dalla caccia grossa operata da facoltosi cacciatori, si sviluppare il bracconaggio senza fondi per contrastarlo aumenterebbe anche per ridurre i danni.

Tale decisione, che sposa concetti più volte espressi dalle associazioni venatorie internazionale, è stata contestata in Svizzera da alcune decine di piccole associazioni ambientaliste.

san fiorano riserva di caccia