IL CANE SI RACCONTA

Da sin.: il Vice Sindaco di Forlì Giancarlo Biserna, Francesco Balducci, Renata Fossati e Giovanni Garoia

Per due giorni il cane si è raccontato attraverso cinofili esperti e medici veterinari in un incontro all’hotel Globus di Forlì e nell’esposizione a cui hanno partecipato oltre 1300 esemplari in rappresentanza di 188 razze.

All’iniziativa sono intervenuti fra gli altri il presidente ENCI –Francesco Balducci– che si è complimentato con i tecnici e gli organizzatori soffermandosi su alcuni aspetti sociali legati al rapporto uomo-cane.

Il cane è un autentico portatore di affetto ed interpreta la necessità di amare in una società che sta lasciando scomparire questo sentimento” ha detto fra l’altro… alla manifestazione è poi intervenuta con una relazione, la dott.ssa Renata Fossati che ha raccontato la storia del rapporto tra l’uomo ed il cane.

L’intero resoconto del convegno è contenuto nel mensile “I Nostri Cani”, organo ufficiale dell’ENCI, in arrivo in questi giorni agli oltre 80.000 associati.
La rivista contiene anche un’esauriente relazione sul grande incontro tenutosi a Riva del Garda tra il club Razze Nordiche e l’organismo che tutela tali razze in Giappone.

Il bovaro ed il vinaio” è il titolo di un interessante articolo di Silvana Vogel Tedeschi sul bovaro svizzero. Racconta la nascita della razza e come fu selezionata.

A vederlo così simpatico e allegro, capace di suscitare simpatia in chi lo guarda, non si direbbe che il Pastore di Vallée abbia rischiato di estinguersi. Fu salvato da dei nobili polacchi.

Grande successo a Roma del raduno delle razze italiane, dove Claudio de Giuliani ha scelto “l’ottimo tra i migliori”.

Perché gli husky hanno gli occhi blu?
Lo spiega in un testo preciso e dettagliato, Sara Ceccarelli, medico veterinario. Tale colore si genera per la mancanza del “tappetum lucidum” che esalta la luce e quindi accentua la vista di questi cani abituati a vivere nel grande Nord.

Elisabetta Parinello descrive la suggestiva bellezza de “Il bracco vestito di luna”, conosciuto anche come Weimaraner.

Come alimentarlo? Quale la dieta migliore per il cane che sta invecchiando? Lo spiega in un articolo particolarmente documentato il biologo Vincenzo Spagnulo.

Giorgio Bellotti, vicepresidente nazionale del Club dei Breton, fa un’esauriente cronaca del grande raduno dei breton in Sicilia.

Giovanni Grechi dice perché non bisogna mai esasperare le doti di una razza.