VENDITA DI ARMI NEGLI USA: OTTOBRE DA RECORD

Ottobre 2020 è stato un mese da record per le vendite di armi negli Stati Uniti d’America. Poco meno di due milioni le armi uscite dalle armerie per vendite agli appassionati. Un fenomeno a stelle e strisce.

E’ la NRA ad affermarlo che ha messo assieme i dati di autorevoli fonti.

Sono numeri da capogiro che rappresentano la floridezza di quel mercato in materia di apprezzamento delle armi. Rispetto all’ottobre del 2019 si è registrato un incremento di vendita eccellente con un più 60%.

Le armi corte sono ancora le più apprezzate dal mercato statunitense ma il rapporto con le armi lunghe si sta spostando in direzione di queste ultime.

Fenomeno questo che ha attratto anche l’interesse della Università del Texas riporta che tra fine maggio ed inizio settembre più del 50% di coloro che hanno acquistato armi lo hanno fatto per la prima volta.