COLDIRETTI: DUE MILIONI DI CINGHIALI

Non più ormai solo nei boschi o nelle campagne ma anche nelle piccole e grandi città è segnalata la presenza del cinghiale.

La presenza di cinghiali nelle piccole grandi città secondo Coldiretti non è più un semplice curiosità, ma una presenza affermata che causa purtroppo anche incedenti stradali seri. L’associazione agricola afferma che la sicurezza nelle aree rurali ed urbane è in pericolo per il loro proliferare con l’invasione di campi coltivati e centri abitati dove spesso razzolano tra i rifiuti con evidenti rischi di carattere sanitario per la diffusione di malattie come la peste suina.

La massiccia presenza distrugge i raccolti e causa incedenti stradali con time di danno di centinaia di milioni di euro nell’ultimo decennio. Non è più nemmeno questione di risarcimento dei danni ma anche di sicurezza verso i cittadini ivi compresa quella stradale.
Coldiretti ha realizzato una indagine dalla quale si evince che per oltre 8 italiani su 10 ritengono che il problema vada affrontato con con abbattimenti in particolare realizzati da personale specializzato.

 

riserva di caccia il passeggere